×

Quota integrativa rendita Inail

COS'È

La quota integrativa rendita Inail è una particolare prestazione economica erogata ai titolari di rendita.

Al lavoratore infortunato o tecnopatico che deve sottoporsi a cure per il recupero della capacità lavorativa l’INAIL integra la rendita diretta con una indennità che può raggiungere la misura massima della temporanea.

L’integrazione spetta se le condizioni per il diritto si verificano entro i periodi massimi previsti per la revisione del grado di inabilità (10 anni in caso di infortunio, 15 in caso di malattia professionale).

Non spetta al titolare di rendita pensionato che non svolge alcuna attività lavorativa retribuita.

Per gli eventi dopo il 25.7.2000 l’integrazione rendita va applicata alla quota di rendita che indennizza le conseguenze patrimoniali della menomazione, senza tenere conto perciò della quota per danno biologico.

15

Il servizio è gratuito per gli iscritti CGIL

SCADENZA

5 anni

CHI NE HA DIRITTO

Documenti necessari per avviare la pratica