×

Costituzione della posizione assicurativa

COS'È

La Costituzione della posizione assicurativa consiste nel trasferimento della contribuzione presso il Fondo Pensione Lavoratori Dipendenti nel caso in cui un iscritto ad un fondo sostitutivo o esclusivo abbia cessato tale iscrizione entro il luglio 2010 senza aver maturato il diritto a pensione.

Il trasferimento della contribuzione avviene a titolo gratuito.

Nel caso in cui sia già stata presentata domanda di ricongiunzione i lavoratori che hanno cessato dall’iscrizione senza diritto a pensione entro il 30 luglio 2010, possono richiedere di rinunciarvi e la restituzione delle eventuali rate di onere già versate, a condizione che:

  • la domanda di ricongiunzione sia stata presentata a decorrere dal 1° luglio 2010
  • la ricongiunzione non abbia determinato la liquidazione di una pensione
  • la richiesta di recesso sia stata effettuata entro il 2013.

 

Nel caso in cui sia già stata chiesta domanda di totalizzazione i lavoratori che hanno cessato dall’iscrizione senza diritto a pensione entro il 30 luglio 2010, possono rinunciare alla domanda di pensione in totalizzazione a condizione che:

  • la domanda sia stata presentata entro il 2012
  • il procedimento non sia ancora concluso

0

SCADENZA

Valida per le cessazioni avvenute entro il 30 luglio 2010

CHI NE HA DIRITTO

La costituzione della posizione assicurativa è stata abrogata a partire dal 31 luglio 2010. L’abrogazione della norma ha prodotto effetti diversi a seconda che l’interessato fosse iscritto alla Cassa dei dipendenti dello Stato (C.T.P.S.) o alla Cassa dei dipendenti degli Enti Locali (C.P.D.E.L).

  • C.T.P.S.: la norma di abrogazione della costituzione della posizione assicurativa ha salvaguardato i lavoratori cessati dal servizio entro il 30 luglio 2010, per i quali continua a trovare applicazione la Costituzione della Posizione Assicurativa d’ufficio. Il diritto alla Costituzione della Posizione Assicurativa può essere esercitato anche dai superstiti a condizione che possano vantare il diritto a pensione nell’assicurazione generale obbligatoria e che, ovviamente, la cessazione dal servizio sia avvenuta entro il 30 luglio 2010.
  • C.P.D.E.L.: la costituzione della posizione assicurativa avviene a domanda. Ovviamente, la condizione per esercitare la Costituzione della Posizione Assicurativa è che la cessazione dell’iscrizione a tali casse, sia intervenuta entro il 30 luglio 2010 e senza maturazione del diritto a pensione. Anche in questo caso, a partire dal 2013, il diritto alla Costituzione della Posizione Assicurativa puà essere esercitato anche dai superstiti a condizione che possano vantare il diritto a pensione nell’A.G.O. e che, ovviamente, la cessazione dal servizio sia avvenuta entro il 30 luglio 2010.

 

Documenti necessari per avviare la pratica

  • Carta d'identità e codice fiscale del richiedente

  • Certificato dei servizi prestati presso la Pubblica Amministrazione

  • Carta d'identità e codice fiscale del coniuge (se coniugato)

Consulenza Previdenziale Semplice

Rivolgiti a noi per il rilascio e il controllo dell'estratto contributivo, per l'autorizzazione ai versamenti volontari, per la rettifica della tua posizione assicurativa, per l'accredito dei contributi figurativi, per le maggiorazioni contributive e per l'ECOCERT. Un operatore esperto ti aiuterà a prendere la decisione migliore.

24

Costo per i non iscritti CGIL

0

Costo per gli iscritti CGIL

Per le tue esigenze

Appuntamento

Invio pratiche

Consulenza prestazioni reddituali

Prevede una consulenza ampia e qualificata in merito alla richiesta di ricostituzioni della pensione per motivi reddituali come la richiesta di assegni famigliari, di maggiorazioni sociali, della quattordicesima, di incumulabilità con redditi e di integrazione al minimo. Prevede inoltre la verifica di eventuali indebiti comunicati dagli istituti e l'assistenza per annullarli o per sanarli.

15

Costo per i non iscritti CGIL

0

Costo per gli iscritti CGIL

Per le tue esigenze

Appuntamento

Invio pratiche